Musaico

Raffaele Genovese Trio

editorial / packaging

Progetto grafico dell’album musicale Musaico realizzato per Raffaele Genovese Trio. L’immagine notturna di una città in movimento ricca di luci, che appare segmentata e frammentata come un mosaico, descrive la libertà espressiva dell’esecutore e l’idea di trasformazione. Il Booklet racconta la storia del disco e presenta una raccolta fotografica del trio in esibizione.

Musaico Raffaele Genovese Trio - Cofanetto
Musaico Raffaele Genovese Trio - Cofanetto e Contenitore
Musaico Raffaele Genovese Trio - Booklet e CD
Musaico Booklet e CD
Musaico Booklet
Musaico Dettaglio Booklet

Musaico Raffaele Genovese Trio

Musaico Raffaele Genovese Trio – Quid Visual Design

Studio di progettazione grafica con sede a Palermo

Musaico Raffaele Genovese Trio – Grafica Palermo

Giovanni Zuccarello
Quid Visual Design - Studio di progettazione grafica, sviluppo e consulenza per il design della comunicazione visiva con sede a Palermo

Quid nasce dall’esperienza e dalla passione di designer impegnati nella progettazione grafica editoriale, web e pubblicitaria. Il nostro studio di progettazione grafica cura ogni aspetto della comunicazione visiva, in particolare nella definizione dell’immagine aziendale. Studiamo gli obiettivi di comunicazione, per raggiungerli tramite il visual più suggestivo. Seguiamo le tendenze del design, virando sempre verso soluzioni innovative e personalizzate. Creiamo, diffondiamo, riposizioniamo e imponiamo uno stile per la tua impresa. Ci occupiamo di ideazione loghi e illustrazioni; progettiamo l’immagine coordinata per aziende e privati. Vantiamo pluriennale esperienza nella realizzazione ed elaborazione di concept grafici per aziende, start up, privati, eventi, teatri e manifestazioni. Progettiamo design di siti web e li realizziamo con WordPress. Elaboriamo le grafiche adatte alla comunicazione sui social. Realizziamo animazioni video e gif animate.

Eric Harland Voyager

C’è un “Musaico” composto da tasselli di storia, cultura e di grande musica ispirata anche ai mitici autori americani, che ha trovato in Sicilia un terreno particolarmente fertile. Un pianista siracusano, un contrabbassista catanese e un batterista ennese, passando da Messina hanno lasciato una scia di ottimo jazz. E non solo, perché dentro gli anfratti di un apparente “genere” musicale, si percepiscono contaminazioni che arricchiscono l’arte e la tecnica dei musicisti e appassionano il pubblico. Particolari elementi ispirativi si riscontrano anche nei titoli dei brani, che richiamano personaggi e situazioni che hanno inciso nella visione del mondo di Raffaele Genovese.